Leggi qualche pagina

La fabbrica delle note di carta

La Musica Moderna (1930-2007) e i protagonisti della canzone italiana
Anno: 218
Nr. Pagine: 208
Isbn: 9788884350305

La fabbrica delle note di carta racconta, inoltre, il fascino di un mestiere scomparso, rivelandoci molto del “retrobottega” della musica, di quando le note prendevano forma sulla lastra e sulla carta, grazie alla maestria e al sapere di uomini impegnati nel renderla fruibile a tutti e facile da suonare.

35,00 33,25

Disponibile

 

Antiga Edizioni

A cura di: Salvatore Siragusa

 

Il volume, prezioso per la ricca iconografia e per il numero di testimonianze, racconta la storia delle arti grafiche “La Musica Moderna”, una stamperia specializzata nell’incisione e nella produzione di spartiti musicali, attiva a Milano dal 1930 fino al 2007. Le cronache aziendali s’intrecciano inevitabilmente con quelle dei protagonisti della canzone italiana, in una stagione culturale irripetibile in cui editori, autori e musicisti sono stati gli artefici e i divulgatori della musica rendendola popolare.
La fabbrica delle note di carta racconta, inoltre, il fascino di un mestiere scomparso, rivelandoci molto del “retrobottega” della musica, di quando le note prendevano forma sulla lastra e sulla carta, grazie alla maestria e al sapere di uomini impegnati nel renderla fruibile a tutti e facile da suonare.

La fabbrica delle note di carta. La Musica Moderna (1930-2007) e i protagonisti della canzone italiana