NovitàLeggi qualche pagina

L’altra metà dell’editoria

Le professioniste del libro e della lettura del Novecento
Collana: Storia e culture del libro. Historica
Anno: 2022
Nr. Pagine: 356
Isbn: 9791259970084

Nei saggi qui raccolti viene presa in esame un’ampia gamma di casi e di esperienze del nostro Novecento, e in essi ci si interroga sul ruolo femminile nei processi di produzione culturale, evidenziando l’evoluzione del mercato librario e i cambiamenti che accompagnano il lavoro delle donne lungo tutto il corso del ‘secolo breve’. 

26,00

Acquistabile in prevendita, in libreria dal 12 ottobre

 

a cura di Roberta Cesana e Irene Piazzoni

Con un approccio interdisciplinare e comparativo, questo libro illumina in modo nuovo aspetti e vicende del professionismo femminile nel mondo del libro, e la specificità del suo apporto nelle case editrici, nelle biblioteche, nella produzione dei testi e nella cura redazionale che li accompagna fino alla lettura, toccando temi come la traduzione, il fumetto, l’editoria di genere, la promozione del libro, l’impegno civile e la militanza letteraria.  Nei saggi qui raccolti viene presa in esame un’ampia gamma di casi e di esperienze del nostro Novecento, e in essi ci si interroga sul ruolo femminile nei processi di produzione culturale, evidenziando l’evoluzione del mercato librario e i cambiamenti che accompagnano il lavoro delle donne lungo tutto il corso del ‘secolo breve’. L’importanza della presenza femminile nei mestieri del libro, così come quella delle difficoltà e degli ostacoli che le donne hanno incontrato nel processo di affermazione delle loro professionalità, sono i temi centrali di questa vasta indagine che si compone di quindici contributi organizzati intorno ai due grandi circuiti ideali del sistema culturale, sempre in reciproca corrispondenza tra loro: la produzione di testi scritti e la lettura.