NovitàLeggi qualche pagina
Lucio Montecchio

Sembrava un Paradiso

Collana: VentoVeneto
Anno: 2024
Nr. Pagine: 104
Isbn: 9791259971425

Domani tornerò, o forse prenderò il sentiero più in basso, verso la malga di Paolo. Oppure resterò a casa mia, a viaggiare di fantasia. A rivedere sentieri che ho battuto in passato e altri che avrei voluto, o saputo. E mille altri che avrei potuto. Dovuto.
Aspetto la pioggia.

10,00

 

Sembrava un Paradiso è una raccolta di racconti, di parabole, di sogni e di speranze, che contengono il confronto con l’infinita promessa, con la presenza di un afflato spirituale e di una sacralità laica che si rinnova nel quotidiano. In queste pagine c’è un testamento umano, dentro e fuori la natura che ci circonda, troppo spesso data per scontata; sono storie che rimandano a un tempo che non ha collocazione e che può essere la via per il futuro. Ci troverete la gioia delle fatiche, la connessione con l’esterno da sé, la profonda consapevolezza che ognuno di noi è solo una parte del tutto: piccole e grandi istantanee di vita vissuta, immaginata o attesa. Vi si esplora il concetto di ‘coltivazione’, grazie alla forza del racconto civile e alla musica dolce della poesia, così da non perdere la memoria della nostra tragica e salvifica bellezza. È una chiamata a raccolta, per credere che ci possa essere un avvenire prospero o come minimo normale. Sono novelle d’ambiente, semi gettati su ciò che sta per nascere. Le donne e gli uomini che popolano le pagine di questo libro sono viandanti della volontà, coraggiosi messaggeri di tempo; un tempo che è misura, scansione, battito vitale. Perché la nostra esistenza inizia in una vallata in cui una coppia di ragazzi pianta le fondamenta di una casa solida, accende il focolare e si racconta storie al tramonto; una vallata che sembrava un Paradiso.

 

Lucio Montecchio è Professore ordinario all’Università di Padova, dove insegna Forest pathology e Salute e benessere degli alberi ornamentali. Autore delle raccolte narrative Germogli (Cleup, 2020) e Pane e Noci (Ronzani, 2022), si occupa di tematiche e comunicazione ambientali partecipando a trasmissioni televisive e radiofoniche, incontri pubblici e reading musicali.

Ti potrebbe interessare…